Localizzazione

Una corona di monti che la racchiudono e l’orrido del torrente Enna sono gli elementi distintivi di un ambiente ancora in gran parte intatto.

Il paesaggio è ricco di boschi, di corsi d’acqua, di prati e di pascoli che salgono fino a 2000 m e porta evidenti i segni di un’economia secolare basata su attività agricole e pastorali dalle quali nacque, conservandosi fino ai giorni nostri, una tradizione casearia di notevole importanza; a questo si aggiunge la particolare architettura civile (le tipiche baite con i tetti in piöde) e un patrimonio di saperi legati alle attività tipiche del territorio che ancora oggi si tramandano.

Le vie d’accesso carrozzabile alla valle (che si compone di due comuni: quello di Taleggio - che raggruppa le frazioni di Sottochiesa, Olda, Pizzino e Peghera - e quello di Vedeseta - con le frazioni di Avolasio, Reggetto e Lavina), sono tre: da San Giovanni Bianco si raggiunge Sottochiesa; dalla Val Brembilla si giunge a Peghera; dalla Valsassina si arriva a Vedeseta attraverso la culmine di San Pietro.